Strada Santo Stefano, 47 • 12045 – FOSSANO (CN) – ITALY

IDROLAVAGGIO INTERNO SILOS

L’idrolavaggio delle pareti interne del silos consente il raggiungimento di un elevato grado di igienizzazione del silos stesso. L’idrolavaggio viene effettuato con pressioni variabili da 100 a 2500 bar e con temperature sino a 90°C.
Questo è il metodo più efficace per bonificare un silos, evitando così contaminazioni nel cambio di materiale stoccato all’interno – Ad esempio il cambio di granulometria nel caso di inerti (quarzo).
L’azione combinata di alte temperature e pressioni elevate porta ad un risultato garantito.
È applicabile nella pulizia di silos metallici, in calcestruzzo, in vetroresina e in Trevira.
La riconsegna del silos al cliente è velocizzata grazie all’asciugatura con insufflaggio di aria calda.

TRATTAMENTI SANITIZZANTI SILOS

Il ciclo di sanificazione interna del silos si può ottenere e concludere con diverse metodologie e interventi:

  • sanificazione a secco con utilizzo di fumiganti ad azione battericida e fungicida applicabili anche per produzioni biologiche
  • sanificazione con applicazione di sanitizzanti e disinfettanti con applicatore elettrico ULV COLD FOGGER
  • sanificazione con trattamenti superficiali con vapore saturo
  • campionamenti chimici e microbiologici con tamponi e sponge bag

SPECIALE TRATTAMENTO DI BONIFICA PER SILOS DI STOCCAGGIOCEREALI NELLA CONVERSIONE DA CONVENZIONALE A BIOLOGICO PER L’ELIMINAZIONE DI TRACCE DI INSETTICIDI, DELTAMETRINA E PIRIMIFOS METILE.

Idrolavaggio interno / Sanificazione / Bonifica Silos e Cisterne