Strada Santo Stefano, 47 • 12045 – FOSSANO (CN) – ITALY

Disostruzione e Bonifica Silos

La formazione di accumuli di materiale stoccato all’interno di silos metallici o in calcestruzzo è generata da diversi fattori concomitanti. Tra questi umidità del materiale, superficie delle pareti del silos non sufficientemente liscia tale da consentire un ottimale scivolamento verso il basso, periodi troppo lunghi di stazionamento del prodotto (in particolare farine, crusca, cereali, inerti, cemento, semi oleosi).
Proprio questi fattori possono determinare situazioni di ostruzione totale o parziale del silos.

disostruzione silos - ostruzione totale

PARTICOLARE SILOS CON Ostruzione totale

PARTICOLARE SILOS CON Ostruzione PARZIALE

Metodo di svuotamento/disostruzione silos
  • Aspirazione del materiale stoccato nel silos con speciali aspiratori ATEX dotati di pompe a lobi con raggiungimento del 90% di vuoto. Aspirazione di materiale secco e umido. Possibilità di scarico del materiale aspirato in area cliente o destinato a centro di conferimento esterno
  • Demolizione con perforazioni pneumatiche degli accumuli
  • Rimozioni manuali con operatori abilitati allo svolgimento di lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati e in quota su fune
  • Disostruzione con posizionamento di cariche esplosive.
    Questa tecnica di disostruzione è basata sull’utilizzo di esplosivi.
    Lo studio di fattibilità per questo tipo di intervento deve tenere conto sicuramente delle caratteristiche dell’ambiente in cui si andrà ad operare, delle caratteristiche tecniche e strutturali del silos, della quantità e della tipologia del materiale da rimuovere.
    Risulta applicabile anche in zone ATEX con utilizzo di speciali esplosivi (grisutine).
Posizionamento cariche esplosive
Posizionamento cariche esplosive